Ricerca Avviata

25 aprile: il CPIA Caserta commemora la liberazione d’Italia

27 apr 2023

25 aprile: il CPIA Caserta commemora la liberazione d’Italia

L'anniversario della liberazione d'Italia è una festa nazionale della Repubblica Italiana, che si celebra ogni 25 aprile per commemorare la liberazione dell'Italia dal nazifascismo, la fine dell'occupazione nazista e la definitiva caduta del regime fascista.

Il 25 aprile 1945 è il giorno in cui il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia (CLNAI), il cui comando aveva sede a Milano, proclamò l'insurrezione generale in tutti i territori ancora occupati dai nazifascisti, indicando a tutte le forze partigiane attive nel Nord Italia facenti parte del Corpo Volontari della Libertà di attaccare i presidi fascisti e tedeschi, imponendo la resa, giorni prima dell'arrivo delle truppe alleate. Allo stesso tempo il CLNAI emanò in prima persona decreti legislativi, assumendo il potere «in nome del popolo italiano e quale delegato del Governo Italiano», stabilendo, tra le altre cose, la condanna a morte per tutti i gerarchi fascisti, incluso Benito Mussolini, che sarebbe stato raggiunto e fucilato tre giorni dopo.

Il CPIA di Caserta ha onorato la commemorazione di questo importante evento mediante molteplici iniziative di vario genere susseguitesi nelle sedi associate. Nella sede di Caserta, in particolare, il docente di Geostoria ha proposto la proiezione di un documento filmato sull’argomento tratto da Raicultura a cui è seguita un’interessante discussione.

La liberazione dal nazifascismo rappresenta senz’altro una delle pagine più intese della storia d’Italia e come tale risulta fondamentale per comprendere gli ideali ed i valori su cui si fonda la nostra Repubblica.